Roberto Cociancich Senatore, Avvocato, Globetrotter

Non c'è rivoluzione senza stile - V. Hugo

Studio Privato

Via Cappuccio, 7

20123 Milano

Italia

SZA Studio Legale

Corso Italia, 13
20122 Milano
Italia

 

Gli Aromi, le Miscele,il Gusto (dunque la Vita...) Perché un sito web

Non c'è rivoluzione senza stile - V. Hugo

La vita di ciascuno di noi è una straordinaria miscela di incontri, di scoperte, di progetti, di impegni, di sentieri trovati e di altri perduti, di vittorie e di sconfitte. Ho sempre cercato di essere curioso, di essere aperto al cambiamento, determinato nel raggiungere gli obiettivi ma anche di lasciarmi rimettere in discussione davanti a delle persone credibili. Mi piace affrontare la vita a viso aperto ma so che non siamo completamente padroni del nostro destino e che è saggio accettare che i giorni e le stagioni cambino non solo il colore dei capelli ma anche il gusto col quale accettiamo le sfide.

Le pagine di questo sito cercano di dare conto di questa miscela di esperienze che è la mia vita, degli aromi che l’hanno pervasa, del gusto che ho cercato di definire grazie ad esse. Anche se queste pagine parlano di me (cosa che comunque trovo corretta per dare trasparenza ad una presenza che per certi versi è stata ed è ancora pubblica) esse vogliono soprattutto rendere tributo a tutti coloro che ho incontrato e che hanno accettato di condividere con me un pezzetto del loro cammino.

Non c'è rivoluzione senza stile - V. Hugo

Le mie tazze di caffè... ciò che mi tiene sveglio (e mi dà l'energia per vivere)

Non c'è rivoluzione senza stile - V. Hugo

Professione Avvocato

Da oltre trent’anni svolgo la professione di avvocato occupandomi di diritto societario e commerciale con un profilo internazionale. Accompagno le aziende straniere che intendono investire in Italia e gli imprenditori italiani che vogliono espandere la propria attività all’estero. Per saperne di più potete cliccare qui sopra.
Considero la politica una delle attività più alte e nobili (un'occasione per cercare di dare  il meglio sé a favore degli altri) e, ben consapevole che in molti casi è stata una delle più abbiette, mi impegno a dare il mio contributo per una mondo più giusto. Sono stato Senatore e ora sono coordinatore a Milano di Italia Viva.

Il mio impegno in Politica

Considero la politica una delle attività più alte e nobili (un’occasione per cercare di dare il meglio sé a favore degli altri) e, ben consapevole che in molti casi è stata una delle più abbiette, mi impegno a dare il mio contributo per una mondo più giusto. Sono stato Senatore e ora sono coordinatore a Milano di Italia Viva.
La strada scout è stata per me maestra di vita, luogo di incontro con persone che hanno forgiato il mio modo di vedere e di considerare il mio posto nel mondo. Impegnarmi a favore dell'educazione e delle relazioni internazionali ha fatto di me una persona migliore.

La mia strada Scout

La strada scout è stata per me maestra di vita, luogo di incontro con persone che hanno forgiato il mio modo di vedere e di considerare il mio posto nel mondo. Impegnarmi a favore dell’educazione e delle relazioni internazionali ha fatto di me una persona migliore.
Non c'è rivoluzione senza stile - V. Hugo
L'esperienza di camminare nel deserto alla maniera Goum, lasciando il superfluo, le sicurezze, il comfort della vita quotidiana, è per me l'occasione per verificare quello che conta davvero, ritrovare le radici dell'entusiasmo che avevo da ragazzo, la profondità di un'esperienza spirituale senza la quale so di essere perduto.

La Grande Avventura Goum

L’esperienza di camminare nel deserto alla maniera Goum, lasciando il superfluo, le sicurezze, il comfort della vita quotidiana, è per me l’occasione per verificare quello che conta davvero, ritrovare le radici dell’entusiasmo che avevo da ragazzo, la profondità di un’esperienza spirituale senza la quale so di essere perduto.
Viaggiare attraverso il mondo, oltrepassare le colline, i monti, gli oceani, in contrare le persone dove vivono, sperano, lottano, soffrono, amano.  Certo. Ma anche viaggiare grazie ai libri, i film, le canzoni che portano messaggi da culture lontane, voci essenziali senza le quali  sento che la mia vita rischia di immiserirsi.

I viaggi

Viaggiare attraverso il mondo, oltrepassare le colline, i monti, gli oceani, in contrare le persone dove vivono, sperano, lottano, soffrono, amano. Certo. Ma anche viaggiare grazie ai libri, i film, le canzoni che portano messaggi da culture lontane, voci essenziali senza le quali sento che la mia vita rischia di immiserirsi.

The Mill - Passioni generano idee

Con alcuni amici di qualità abbiamo deciso di far convergere in un grande granaio, anzi un mulino (The Mill), i chicchi, i semi delle nostre passioni, delle nostre esperienze per farle roteare, incontrarsi agitate dall’energia del vento del confronto e renderle feconde e gusto come il pane.
Non c'è rivoluzione senza stile - V. Hugo
Il caffè dev’essere caldo come l’inferno, nero come il diavolo, puro come un angelo e dolce come l’amore. Charles-Maurice di Talleyrand-Périgord

Twitter

    Scusate, nessun Tweet trovato.

I miei ultimi post su Facebook

20 hours ago

Roberto Cociancich

Mi emozionano le parole nobili e coraggiose di Papa Francesco sulle unioni civili: un’affermazione limpida che tutti gli esseri umani hanno diritto alla felicità, all’amore, alla famiglia. Parole non accidentali ma che fanno parte di un percorso che mette la Chiesa e i cristiani dalla parte delle persone per come sono realmente e non per quanto assomigliano a modelli astratti e precostituiti. C’è però anche un secondo motivo, più personale, di questa emozione che mi fa riandare col pensiero ai giorni in cui si discuteva la legge sulle unioni civili in Senato. Ricordo le discussioni, difficili e appassionanti, con persone di ogni orientamento e la difficile ricerca di un punto di equilibrio. Ricordo (ma preferisco dimenticarli) i messaggi di amici o presunti tali pieni di insulti e di accuse di tradimento per aver detto le cose che oggi dice il Pontefice. Non intendo invece dimenticare la lettera di censura pubblica che le più alte autorità scout dell’AGESCI del tempo ritennero di dovermi indirizzare per biasimare l’intervento che feci in Senato a sostegno della legge sulle unioni civili. Una censura meschina e bigotta sia per i contenuti sia per le modalità (senza contraddittorio) con cui fu divulgata. Per amore verso l’Associazione a cui ho dedicata larga parte della mia vita preferii allora non replicare. Ma lo sfregio è rimasto. Spero che le parole ricche di umanità e misericordia del Papa possano far riflettere tutti coloro che per mal riposto eccesso di zelo e di benpensantismo sono spesso pronti a stracciarsi le vesti e a puntare il dito contro gli altri senza rendersi conto che il nostro primo dovere di cristiani è l’esercizio del discernimento, della coscienza, la pratica dell’amicizia, della simpatia, della condivisione anche nei confronti di coloro che non conosciamo o non comprendiamo. Grazie Papa Francesco per questa magnifica lezione di umanità (e direi anche di Scautismo). ... See MoreSee Less

View on Facebook

1 month ago

Roberto Cociancich

Tanti amici in queste ore stanno misurandosi con i risultati elettorali dopo campagne condotte con determinazione e coraggio. Lasciatemi gioire per la riconferma a Sindaco di Segrate di un amico che stimo grandemente per le sue capacità, la sua mitezza e la sua lealtà: Paolo Micheli che ha vinto al primo turno, a riprova degli ottimi risultati della sua amministrazione. Vai Paolo! Felice per te ma soprattutto per i cittadini di Segrate! ... See MoreSee Less

View on Facebook

1 month ago

Roberto Cociancich

Come sempre rispetto la volontà della maggioranza che ha votato. Al referendum ho votato No con convinzione senza mai illudermi che potesse prevalere. Complimenti ai sostenitori del Sì, spero che fra di loro prevalgano quelli che vogliono migliorare il Parlamento non quelli che lo vogliono abbattere. Regionali: Noi di Italia Viva siamo all’inizio del nostro cammino ma statene certi, non ci manca né l’entusiasmo, né il coraggio né l’amore per l’Italia. Sono queste le qualità di chi vuole incidere e andare lontano. Noi lo faremo. Salvini continua a scivolare nei consensi ancora tramortito dalla botta dell’anno scorso. I 5stelle esultano per il referendum ma si raggrinziscono elettoralmente (che strana condizione). Meglio Zingaretti anche se non ha detto molto (forse proprio per questo). L’Italia è sempre un po’ matta ma noi l’amiamo anche per questo. 💓💓 ... See MoreSee Less

View on Facebook

1 month ago

Roberto Cociancich

Che cos’è un uomo in rivolta? Un uomo che dice NO.
(Albert Camus, “L’uomo in rivolta”, 1951)
... See MoreSee Less

View on Facebook
Non c'è rivoluzione senza stile - V. Hugo

 

Quando gli uomini condividono il pane

condividono la loro amicizia.

Jean Cardonnel

 

Roberto Cociancich Senatore, Avvocato, Globetrotter

Non c'è rivoluzione senza stile - V. Hugo

 

Abele e Caino s’incontrarono dopo la morte di Abele. Camminavano nel deserto e si riconobbero da lontano, perché erano ambedue molto alti. I fratelli sedettero in terra, accesero un fuoco e mangiarono. Tacevano, come fa la gente stanca quando declina il giorno. Nel cielo spuntava qualche stella, che non aveva ancora ricevuto il suo nome. Alla luce delle fiamme, Caino notò sulla fronte di Abele il segno della pietra e lasciando cadere il pane che stava per portare alla bocca chiese che gli fosse perdonato il suo delitto. Abele rispose: “Tu hai ucciso me, o io ho ucciso te? Non ricordo più: stiamo qui insieme come prima”. “Ora so che mi hai perdonato davvero” disse Caino “perché dimenticare è perdonare. Anch’io cercherò di scordare”. Abele disse lentamente: “È così. Finché dura il rimorso dura la colpa”.

Jorge Luis Borges

Non c'è rivoluzione senza stile - V. Hugo


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/lk1lw1uz/public_html/wp-content/plugins/kebo-twitter-feed/inc/get_tweets.php on line 257